Martedì 14 maggio 2024, ore 21
Sabato 18 maggio 2024, ore 18

20.000 SPECIE DI API

di Estibaliz Urresola Solaguren

20.000 specie di api: in occasione della Giornata Internazionale contro l’omolesbobitransfobia

Cocó, otto anni (Sofia Otero), si sente fuori posto e non capisce perché. Non si riconosce nel suo nome di battesimo, Aitor, né nello sguardo e nelle aspettative di chi ha intorno. Nel corso di un’estate nella campagna basca a casa della nonna – tra le gite al fiume, l’apicoltura e i saggi consigli di sua zia Lourdes – Cocò riuscirà forse finalmente ad affrontare i propri dubbi e le proprie paure, trovare la sua vera identità e decidere così qual è il suo nome.

Opera prima della sceneggiatrice e regista spagnola Estibaiz Urresola Solaguren ed è già valsa l’Orso d’Argento al Festival di Berlino per la Migliore attrice a Sofia Otero, la bambina che interpreta il ruolo di Aitor comprendendone a fondo e restituendone in mille sfumature tutto il tormento identitario: un’interpretazione davvero strabiliante per sensibilità e per mimesi di genere.

20000 specie di api
Biglietti intero 5,00€
ridotto €4,00 (over 65, under 25, Aiace, Anpi)
Durata 129'
Genere Drammatico
Regia Estibaliz Urresola
Cast Sofía Otero, Patricia López Arnaiz, Ane Gabarain, Itziar Lazkano, Sara Cozar, Miguel Garcés, Martxelo Rubio
Anno 2023
Nazione Spagna
Distribuzione ARTHOUSE, la label di I Wonder Pictures dedicata al cinema d'autore più innovativo, in collaborazione con Unipol Biografilm Collection
Baretti